SEI IN > VIVERE LIGURIA > SPETTACOLI
comunicato stampa

Genova: martedì 18 giugno a Villa Imperiale debutta “La villa dei destini incrociati” de I Conviviali

2' di lettura
58

Martedì 18 giugno 2024, alle ore 20.30, debutta a Villa Imperiale nel quartiere di San Fruttuoso lo spettacolo “La villa dei destini incrociati”, portato in scena dalla compagnia teatrale I Conviviali.

Lo spettacolo, liberamente ispirato all’opera “Il castello dei destini incrociati” di Italo Calvino, replica nelle serate di mercoledì 19, giovedì 20, sabato 22 e domenica 23 giugno 2024, con doppia rappresentazione ogni sera, alle ore 20.30 e 21.45.

Dopo cinque edizioni della rassegna estiva “Al Forte al Tramonto”, in scena al Forte di Santa Tecla sulle alture di San Fruttuoso, attualmente chiuso per restauro, I Conviviali si spostano con il consueto spettacolo estivo nella suggestiva Villa Imperiale. L’evento è patrocinato dal Comune di Genova e dal Municipio Bassa Val Bisagno.

«Dopo tanti anni al Forte di Santa Tecla, per quest’anno facciamo ritorno in una location per noi molto significativa - afferma Paolo Derba, presidente dei Conviviali e presidente della Rete Forte Santa Tecla - Essendo rientrato nel piano di riqualificazione della cinta fortificata del Comune di Genova nell'ambito del finanziamento Pnrr, il Forte è attualmente soggetto a restauri di messa in sicurezza e adeguamento. Perciò abbiamo scelto di spostarci nella vicina Villa Imperiale, un luogo simbolico per I Conviviali: proprio lì abbiamo debuttato nel 2009, all’interno della storica rassegna “Ridere d’Agosto” del Teatro Garage, con la commedia “Toccata e fuga”. In attesa di tornare “a casa” sulle alture, sarà emozionante far ritorno in questo bellissimo spazio cittadino con un nuovo spettacolo per cinque serate speciali. L'evento è dedicato al ricordo di Giampaolo Campanella, detto “Gipi”, storico componente dei Conviviali e caro amico».

Scritto da Emi Audifredi e diretto da Alberto Bergamini, “La villa dei destini incrociati” è un viaggio onirico in cui gli attori e le attrici conducono il pubblico attraverso un labirinto di storie e identità. Con l’accompagnamento di strumenti a fiato suonati dal vivo da Giorgio Ratto, gli spettatori si troveranno avvolti dalle atmosfere sospese e stranianti tipiche del sogno e, come in ogni sogno, riconosceranno il tremolio veloce e intermittente di frammenti di realtà.

Info e biglietti: https://www.iconviviali.it/la-villa-dei-destini-incrociati/, https://www.happyticket.it/genova/acquista-biglietti/274012-la-villa-dei-destini-incrociati.htm.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-06-2024 alle 17:27 sul giornale del 06 giugno 2024 - 58 letture






qrcode