SEI IN > VIVERE LIGURIA > CULTURA
comunicato stampa

"Un mondo più migliore": la nuova opera di Claudio Chiavari: un viaggio nel cuore dell'inclusione e della cura

2' di lettura
48

Nel panorama letterario italiano arriva un'opera che tocca le corde più sensibili dell'essere umano: "Un mondo più migliore" di Claudio Chiavari, edito da SBS Edizioni.

Il libro nasce dall'esperienza diretta dell'autore con l'Associazione Maruzza Regione Liguria ODV (AMaRLO), un'organizzazione che si dedica al sostegno di bambini affetti da patologie inguaribili e delle loro famiglie.

La narrazione, impreziosita dalla figura di Schizzo, il fedele cane protagonista, si snoda attraverso le sfide e le gioie quotidiane di chi vive ai margini dell'inclusione sociale, offrendo un messaggio di speranza e di amore incondizionato. Questo romanzo diventa così un ponte tra mondi diversi, dimostrando come la vicinanza e la cura possano realmente fare la differenza nella vita dei più fragili.

AMaRLO, da anni, promuove progetti volti a migliorare la qualità di vita dei bambini e delle loro famiglie, offrendo servizi di assistenza sanitaria, supporto psicologico e momenti di sollievo e di aggregazione. "Un mondo più migliore" si fa portavoce di questa realtà, trasformando le esperienze vissute in parole che colpiscono dritte al cuore del lettore.

Claudio Chiavari ha deciso di devolvere l'intero ammontare dei suoi diritti d'autore all'Associazione Maruzza Regione Liguria, sottolineando ancora una volta il suo impegno nei confronti di una causa di vitale importanza.

In vista della pubblicazione, è possibile preordinare il libro inviando una mail a associazionemaruzzaliguria@gmail.com, contribuendo così direttamente al sostegno delle iniziative di AMaRLO a favore dei bambini fragili e delle loro famiglie

Sheyla Bobba, editore di SBS Edizioni, esprime il suo entusiasmo per la collaborazione con Claudio Chiavari: "Sono stata da subito felice di dare questo spazio a Claudio e al suo progetto, un autore che rende sicuramente prestigio alla nostra casa editrice. Quando ci siamo incontrati e mi ha parlato dell'Associazione Maruzza e dei bambini di cui si occupa, aveva gli occhi pieni di lacrime e un sorriso profondo dettato dal cuore, con l'emozione che traboccava. Mi sento io una privilegiata, ed è per questo che ho deciso di avanzare la candidatura di 'Un mondo più migliore' al 62° premio Campiello! "

"Un mondo più migliore" non è solo un libro: è un invito a guardare il mondo attraverso gli occhi dell'amore e dell'inclusione, un messaggio di speranza che, grazie all'impegno di Claudio Chiavari e al sostegno di SBS Edizioni, promette di raggiungere e ispirare un vasto pubblico.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-03-2024 alle 12:35 sul giornale del 02 aprile 2024 - 48 letture






qrcode