SEI IN > VIVERE LIGURIA > SPORT
comunicato stampa

Subbuteo: a Genova i top players del calcio da tavolo per il Master Regioni Esplace 2024

8' di lettura
60

Il 23 marzo, nel contesto del Torneo delle Regioni della Lega Nazionale Dilettanti eSports, che si svolgerà nella splendida cornice di Genova, verrà disputata la prima edizione del Master Regioni di Calcio da Tavolo, che vedrà affrontarsi l’eccellenza assoluta di questa disciplina sportiva.

16 tra i più forti giocatori del circuito, in rappresentanza dei comitati regionali della Federazione Italiana Sportiva Calcio da Tavolo (FISCT), si sfideranno in uno speciale torneo individuale valido per l’assegnazione di questo ambito trofeo, che si disputerà presso l’innovativa location “Esplace”, partner principale della manifestazione.

Saranno presenti molti degli atleti appartenenti alla Nazionale Italiana di Calcio da Tavolo che è salita sul gradino più alto del podio in occasione della recente FISTF World Cup (2022) e dell’ultima ECSTFA European Cup (2023), oltre ai migliori giocatori del panorama italiano chiamati a rappresentare la regione di appartenenza in virtù della propria posizione nei ranking nazionali.

Una manifestazione senza precedenti, inserita anche nel prestigioso palinsesto degli eventi di Genova Capitale Europea dello Sport 2024, rinsaldando, ulteriormente, il legame storico tra il Subbuteo e questa città. Un legame che ha radici profonde e ben radicate, in quanto il celebre gioco a punta di dito iniziò la sua diffusione in tutta Italia, nel 1971, partendo proprio dalla città della Lanterna. E ora, anche alla luce dei tantissimi successi internazionali degli atleti e dei club italiani e grazie alla passione per il gioco del calcio in tutte le sue declinazioni, comprese quelle analogiche e digitali, e alla conseguente organizzazione di questa prestigiosa competizione, ritorna, di fatto, nella terra d’origine, con diversi protagonisti di assoluto valore che si sfideranno sui panni verdi allestiti all’interno di una struttura di altissimo livello.

I 16 PARTECIPANTI AL MASTER REGIONI ESPLACE

Nella serata di lunedì, in diretta streaming sui canali social della FISCT, sono stati dunque effettuati i sorteggi per la composizione dei quattro gironi della competizione. Di seguito l’esito del sorteggio.

Girone 1

Saverio Bari (Emilia Romagna), capitano della Nazionale Italiana di Calcio da Tavolo Campione del Mondo e Campione d’Europa e della F.lli Bari Reggio Emilia, club detentrice della Champions League di questa disciplina e squadra che ne ha vinte più di tutte nella storia di questa competizione (ben 9). Vicecampione d’Europa individuale, Saverio Bari è attualmente il numero 1 del ranking italiano e numero 3 del ranking internazionale.

Leonardo Giudice (Toscana), il più giovane tra i presenti. Campione del Mondo e Campione d’Europa Under 20 a squadre in carica, milita nel Subbuteo Club Labronico, la squadra della sua città, ed è considerato uno dei prospetti più interessanti del panorama del calcio da tavolo, avendo già conquistato anche diversi titoli individuali, nazionali ed internazionali.

Fabrizio Fedele (Abruzzo), è uno dei componenti della Nazionale Campione d’Europa Veteran in carica. Milita nei Bologna Tigers, che nel 2022 hanno vinto anche l’Europa League di Calcio da Tavolo. È inoltre un educatore sportivo ed un Istruttore Under Federale di calcio da tavolo.

Mauro Salvati (Lombardia), capitano della Virtus 4 Strade Rieti è, attualmente, il numero 10 del ranking italiano. Ha conquistato l’ultimo gradino del podio nell’edizione 2023 dei Campionati Italiani individuali di Calcio da Tavolo.

Girone 2

Luca Battista (Campania), è l’autore del gol (il video è diventato virale) che, nei tempi supplementari, ha regalato il titolo di Campione d’Europa alla Nazionale Italiana. Attualmente numero 3 del ranking italiano, milita nei Napoli Fighters, squadra detentrice della Coppa Italia e finalista dell’ultima edizione dell’Europa League.

Francesco Quattrini (Marche), anche lui milita nel club felsineo dei Bologna Tigers. Nel corso della sua carriera ha alzato al cielo una Coppa Italia individuale e diversi titoli a squadre, tra i quali una Coppa dei Campioni, due Europa League ed una Coppa Italia.

Francesco Mattiangeli (Umbria), componente della Nazionale Italiana Veteran vicecampione del Mondo e campione d’Europa in carica, è attualmente al numero 4 del ranking Italia della medesima categoria. Componente dei Bologna Tigers, il club che 2022 ha vinto l’Europa League, vanta diversi titoli e trofei italina ed internazionali a livello individuale, tra i quali due Coppe del Mondo nella sua categoria.

Filippo Filippella (Valle d’Aosta), capitano del club CT Aosta Warriors, è uno dei giocatori più esperti del circuito. Vincitore dell’ultima edizione della Coppa Italia individuale di Subbuteo Tradizionale, è attualmente il numero 3 del Ranking Italia in questa specifica disciplina. Nel 2022 ha partecipato anche alla spedizione mondiale vestendo la maglia azzurra in occasione del torneo individuale dedicato al Subbuteo Tradizionale.

Girone 3

Filippo Cubeta (Piemonte), ha fatto parte della spedizione che ha conquistato il titolo di Campione del Mondo e di Campione d’Europa con la maglia azzurra della Nazionale di Calcio da Tavolo. Gioca con il club siciliano del Barcellona Calcio Tavolo, finalista nell’ultima edizione della Champions League e della Coppa Italia.

Luigi Baroni (Calabria), figura storica del calcio da tavolo calabrese, è in forza, attualmente, nella compagine del Subbuteo Club Reggio Calabria.

Stefano Capossela (Puglia), in forza anche lui nel club della Virtus 4 Strade Rieti, vanta un palmares di tutto rispetto, con diversi tornei individuali vinti ed uno Scudetto, una Coppa Italia e tre Coppe dei Campioni conquistati quando era in forza nel Black & Blue Pisa.

Emanuele Licheri (Sardegna), milita nella F.lli Bari Reggio Emilia, il club che ha vinto le ultime due edizioni della Champions League di calcio da tavolo. In carriera, di Coppe dei Campioni ne ha conquistate ben sette, oltre ad aver vinto, due volte, il mondiale a squadre con la Nazionale. Vanta inoltre diversi titoli italiani, tra i quali spicca la Coppa Italia individuale vinta nel 2016.

Girone 4

William Dotto (Veneto), ha partecipato all’ultima edizione della Coppa del Mondo, a Roma, nel 2022, vestendo la maglia azzurra della Nazionale Veteran che si è arresa solo nella finalissima della competizione. Anche lui è in forza nella formazione della F.lli Bari Reggio Emilia, vincitrice delle ultime due edizioni della Champions League.

Patrizio Lazzaretti (Lazio), numero 1 del ranking italiano Veteran, è un componente della Nazionale Italiana vicecampione del Mondo a Roma, nel 2022, e Campione d’Europa a Gibilterra, nel 2023, in questa specifica categoria. Nei medesimi anni ha anche conquistato, rispettivamente, il titolo di Campione d’Italia Individuale Veteran e la Coppa Italia Individuale Veteran. Gioca nella SS Lazio TFC.

Salvatore Mandanici (Sicilia), milita nella formazione siciliana del Barcellona Calcio Tavolo che negli ultimi anni ha raggiunto la finalissima nella Champions League 2023 e nella Coppa Italia 2024.

Enrico Giannarelli (Liguria), in forza presso il Subbuteo Club Sombrero di San Miniato (Pisa), squadra che ha vinto il Guerin Subbuteo 2023 e che è salita sul podio nell’ultima edizione della Coppa Italia di Calcio da Tavolo.

IL PROGRAMMA

Il programma della competizione, articolato nel corso della giornata di sabato 23 marzo 2024, è predisposto nel seguente modo:

- Ore 9.30 ritrovo degli atleti presso Esplace e consegna delle maglie di gioco;

- Ore 10.00 presentazione dei giocatori e del torneo;

- Ore 10.30 inizio primo turno di gioco;

- Ore 13.30 pausa pranzo;

- Ore 14.15 ripresa torneo;

- Ore 18.30 fine torneo e premiazioni.

LA LOCATION

L’Esplace, situato nel magnifico Porto Antico di Genova, vanta una superficie di circa 1.500 mq e rappresenta un progetto visionario realizzato da Esportech S.r.l., una startup innovativa che vuole diventare un vero e proprio punto di riferimento nel panorama e-sportivo, nonché un centro per l’orientamento digitale e l’inclusione sociale. Una struttura tecnologica informatica, ad indirizzo gaming, creata in collaborazione con diverse realtà del territorio e con imprese del settore informatico, formativo e degli esports. Un centro poliedrico, che punta ad essere un riferimento per gli esports, garantendo un’esperienza sportiva d’eccellenza e promuovendo, nel contempo, la totale inclusività per tutti gli appassionati. L’Esplace, inoltre, è considerato un hub formativo, dove la passione per il digitale e le tecnologie più avanzate diventano protagonisti, puntando a formare gli innovatori del futuro, ma combina anche l’apprendimento con il divertimento, grazie alle numerose aree ludiche e “chill”, che incentivano la socializzazione. Un progetto che propone, inoltre, una mission sociale ben precisa, con l’obbiettivo di un impatto educativo e formativo, utilizzando il gaming come pretesto e piattaforma per un’educazione responsabile al gioco ed un avvicinamento alla formazione digitale, incentivando un approccio equilibrato a queste attività al fine di evitare l’isolamento. In un’era dominata dalla tecnologia e dai videogiochi, i promotori di Esplace sono convinti sia fondamentale fornire strumenti e conoscenze per giocare in modo consapevole, e attraverso questo progetto mirano a creare un ambiente in cui socializzare nonché contrastare fenomeni preoccupanti come la ludopatia ed il gioco d’azzardo, al fine di provare a proteggere le nuove generazioni da rischi e dipendenze.

Un progetto altamente condivisibile, che si sposa perfettamente con i valori trainanti delle discipline del calcio in miniatura. Ed è quindi grazie a questa medesima visione e a questa unione di intenti, e con l’avallo della Lega Nazionale Dilettanti eSports, che è nata questa nuova, imperdibile, competizione.

LA DIRETTA STREAMING

Il Master Regioni di Calcio da Tavolo verrà trasmesso in diretta sul canale TikTok ufficiale della FISCT e sul gruppo Facebook FISCT Live.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-03-2024 alle 18:13 sul giornale del 22 marzo 2024 - 60 letture






qrcode