SEI IN > VIVERE LIGURIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

In Liguria, dal prossimo anno asili nido gratuiti per 22.400 famiglie

2' di lettura
108

GENOVA - Dal prossimo anno, in Liguria gli asili nido saranno gratuiti per i genitori di bimbi fino a tre anni e con un Isee sociale fino 35.
000 euro. E' una delle misure inserite nella nuova manovra di bilancio approvata oggi in giunta e presentata alla stampa dal governatore Giovanni Toti. La gratuità, nella forma di un voucher per l'iscrizione, fino a quest'anno era prevista per i redditi fino ai 20.000 euro. Si stima, dunque, che la platea dei potenziali beneficiari possa salire fino a circa 22.400. "La gratuità degli asili nido- commenta il presidente Giovanni Toti- è il miglior sostegno che possiamo dare alle famiglie, sia per un aspetto sociale, sia per l'organizzazione familiare, sia per il mercato del lavoro. I soldi risparmiati dalle famiglie, inoltre, potranno essere utilizzati per altri consumi producendo un'ulteriore spinta per la domanda interna regionale". Non è l'unica novità che riguarda i più piccoli. Nel corso del 2024, infatti, prenderà il via anche la sperimentazione dell'insegnamento di una lingua straniera negli asili e nelle scuole materne, attraverso la formazione dei maestri su base volontaria. SPORT: ISCRIZIONE E MATERIALE GRATIS PER 8.000 GIOVANI Tra le misure di sostegno alla famiglia, previsto anche un ampliamento della "Dote sport", la misura che copre i costi delle quote di iscrizione e del materiale sportivo per i ragazzi delle famiglie con reddito Isee fino a 35.000 euro: le risorse salgono dagli 1,4 milioni delle tre edizioni precedenti ai 2 milioni del prossimo anno. Anche in questo caso il previsto un innalzamento del limite Isee fa crescere la platea dei beneficiari a un potenziale tra i 7.000 e gli 8.000 giovani. DAL 2024 GRATIS LA PRIMA VISITA DAL VETERINARIO Infine, novità tutta di quest'anno, sempre nell'ottica del sostegno alle famiglie, è l'introduzione di un voucher per gli animali d'affezione: con un plafond di 500.000 euro, verrà garantita la prima visita gratuita dal veterinario, sempre in relazione all'Isee.


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 13-11-2023 alle 21:13 sul giornale del 14 novembre 2023 - 108 letture






qrcode