Blanco che distrugge fiori di Sanremo diventa uno spot per la municipalizzata

1' di lettura 09/02/2023 - GENOVA - L'immagine di Blanco che distrugge a calci i fiori dell'Ariston diventa fonte di immediata ispirazione per una campagna di reclutamento.

Nell'epoca del tutto e social, ci ha pensato Aster, la municipalizzata del Comune di Genova per le manutenzioni, a cogliere l'attimo e sfruttare la viralità del Festival di Sanremo per lanciare una ricerca di nuovi apprendisti. "Cerchiamo nuovi giardinieri. Il bando è aperto a tutti. Blanco escluso", scrive l'azienda su Instagram. Posizioni aperte anche nei settori Strade e Impianti. E per i dettagli sulle prove di ammissione, assicura la municipalizzata in un altro post a tema Sanremo, "promesso: non vi chiederemo sessioni di plank per provare la vostra resistenza", come invece ha fatto Al Bano sul palco dell'Ariston. Da una partecipata all'altra, ma sempre a Genova, ieri era stata Amiu, l'azienda pubblica per il ciclo metropolitano dei rifiuti, a ricordare su Facebook l'importanza di fare la raccolta differenziata con una doppia immagine a tema Sanremo: ancora un frame dell'ira di Blanco corredata dalla scritta "I fiori vanno nell'organico" e un meme della stola indossata da Chiara Ferragni con il messaggio "fai la differenziata".





Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 09-02-2023 alle 19:09 sul giornale del 10 febbraio 2023 - 36 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dROd





logoEV
qrcode