“Cinque minuti con Van Gogh”, in primavera mostra a tu per tu a Genova

1' di lettura 08/11/2022 - GENOVA - In piena pandemia, Luca Bizzarri e Serena Bertolucci avevano fatto di necessità virtù con le "Ninfee" di Monet.

Ma il successo della formula "Cinque minuti con…" è stato tale che la Fondazione cultura di Palazzo Ducale a Genova ha deciso di riproporla per il prossimo anno. Questa volta protagonista sarà “Paesaggio con covoni e luna nascente”, una delle ultime opere di Vincent Van Gogh, dipinta nel 1889. E' il fiore all'occhiello della programmazione 2022-2023 della principale istituzione culturale di Genova, presentata stamattina dal presidente Giuseppe Costa, dalla direttrice Serena Bertolucci, dal sindaco Marco Bucci e dal governatore Giovanni Toti. L'esposizione intimistica, a tu per tu con uno dei capolavori del maestro olandese, sarà allestita nella Cappella del Doge di Palazzo Ducale, da aprile a luglio 2023. L'evento, in stretta collaborazione con il Kroller-Muller Museum The Netherlands di Otterlo, da dove proverrà l'opera, è stato pensato per essere realizzato in concomitanza con l'arrivo a Genova del Grand Finale della Ocean Race di vela. “Il Comune ci ha chiesto di partecipare a nostro modo alla Ocean Race- racconta Bertolucci- ci siamo chiesti che cosa fare e come creare un legame con la tappa precedente, nei Paesi Bassi, e ne è scaturita questa collaborazione che ci permetterà di avere un’opera di enorme impatto e di grande importanza per le discussioni che potrà sollevare”. La mostra sarà prodotta da Palazzo Ducale.





Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 09-11-2022 alle 14:24 sul giornale del 09 novembre 2022 - 8 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dBw0





logoEV