Genova: Dovevano essere in carcere, doppia cattura in due alberghi con il servizio “alloggiati”

1' di lettura 25/08/2022 - La Polizia di Stato di Genova ha eseguito, nella giornata di lunedì, due catture, una per un ordine di carcerazione ed una per un’ordinanza di custodia cautelare in carcere ai danni, rispettivamente di un 56enne e di un 36enne.

Entrambi i soggetti sono stati “pizzicati” tramite il servizio alloggiati; nello specifico il 56enne è stato trovato all’interno di un albergo di via Prè dove gli agenti di una volante dell’UPGSP lo hanno tratto in arrestato a seguito di un ordine di cattura emesso dalla Procura della Repubblica di Genova. Per lui cambio di stanza, dovrà soggiornare presso il carcere di Marassi per 8 mesi.

Nel secondo intervento gli agenti di una volante dell’UPGSP hanno rintracciato il 36enne presso un albergo di via Don Giovanni Verità notificandogli l’ordine di custodia cautelare in carcere. Anche per il più giovane, tratto in arresto, cambio di programma, dalle lenzuola dell’albergo a quelle di Marassi.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook di Vivere Liguria .
Clicca QUI per trovare la pagina.





Questo è un articolo pubblicato il 25-08-2022 alle 11:24 sul giornale del 26 agosto 2022 - 110 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dmjs





logoEV