54ma Edizione del Festival Internazionale del Jazz di La Spezia: Ivan Mazuze con la sua band, lunedì 11 luglio

2' di lettura 11/07/2022 - Lunedì 11 luglio si apre la seconda settimana di concerti per la 54ma Edizione del Festival Internazionale del Jazz della Spezia! Il più longevo festival musicale italiano dedicato al jazz ospita il primo dei nomi stranieri in cartellone: Ivan Mazuze con la sua band, composta da Piero Gaddi (pianoforte), Per Mathisen (basso), Bjørn Vidar Solli (chitarra) e Raciel Torres (batteria).

Pluripremiato sassofonista e compositore, Ivan Mazuze è originario del Mozambico ma vive in Norvegia, dove lavora come musicista-compositore collaborando a vari progetti tra il jazz, il folk e la musica tradizionale. Sia in quartetto che in quintetto il suo inconfondibile sound è una delle migliori espressioni attuali del world jazz. Le sue composizioni si ispirano anche alla musica tradizionale africana, sempre contaminate dal tradizionale drumming del continente dal quale proviene. Con una forte radice armonica alla base e una sezione ritmica composta da basso elettrico, chitarra e piano acustico, la sua improvvisazione si muove agilmente tra il jazz e i suoni urbani africani.

“Mazuze è un musicista energetico e avvincente, suona la musica della sua terra con dei riferimenti puramente jazz e chi lo accompagna non è da meno” (Jan Granlie, Salt Peanuts); "Mazuze ha un suo particolare riff melodico che è semplicemente irresistibile, l’espressione sofisticata della ‘joie de vivre musicale’” (Jacob Bækgaard, All About Jazz); "Mazuze usa un funky forte e grezzo nel ritmo africano tra tonalità maggiore e minore, ma poi salta fuori comunque un mondo abbastanza familiare, il tono nordico" (Peter Rahbek, Jazzspecial Magazine). Martedì 12 attesissimo Julian Lage, il giovane prodigio della sei corde dalla California.

Prossimi concerti:

Martedì 12 Luglio JULIAN LAGE TRIO Julian Lage: chitarra Jorge Roeder: basso Dave King: batteria Ingresso*: intero €15 - ridotto studenti €5

Mercoledì 13 Luglio DEE DEE BRIDGEWATER & THE MEMPHIS SOULPHONY Ingresso*: intero €20 - ridotto studenti €5

Domenica 17 Luglio GREG & THE FRIGIDAIRES Claudio ’Greg’ Gregori: voce Luca Majnardi: tromba, voce Alex Meozzi: chitarra, voce Giovanni Campanella: batteria Giulio Scarpato: basso, contrabbasso Olimpio Riccardi: sassofono ingresso gratuito

giovedì 21 Luglio SERGIO CAMMARIERE feat. Angelo Valori & Medit Orchestra prima nazionale Ingresso **: intero €15 - ridotto studenti €5

venerdì 22 Luglio RON CARTER “FOURSIGHT” Ron Carter: contrabbasso Renee Rosnes: pianoforte Jimmy Greene: sax tenore Payton Crossley: batteria Ingresso*: intero €15 - ridotto studenti €5

sabato 23 Luglio Leonardo Corradi & Matteo Cidale Hammond Trio feat. FRANCESCO CAFISO ingresso gratuito

Lunedì 25 Luglio MOGOL & Medit Voices Mi ritorni In Mente Omaggio a Lucio Battisti Ingresso**: intero €10 - ridotto studenti €5 *

Pacchetto per i 3 concerti di Ron Carter, Dee Bridgewater e Julian Lage: €35 **

Pacchetto per i 2 concerti di Sergio Cammariere e Mogol: €20

Info: 0187 727521 o email: info@teatrocivico.it Festival Jazz Internazionale La Spezia: https://www.facebook.com/speziajazzfestival

Vivaticket: https://www.vivaticket.com/it/venue/piazza-europa/512188050

Teatro Civico: http://www.teatrocivico.it

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook di Vivere Liguria .
Clicca QUI per trovare la pagina.







Questo è un articolo pubblicato il 11-07-2022 alle 09:10 sul giornale del 11 luglio 2022 - 97 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dfdC





logoEV