Cornigliano: riconosciuto come autore di una rapina. Denunciato

1' di lettura 02/04/2021 - La Polizia di Stato ha denunciato un cittadino dell’Ecuador di 29 anni per il reato di rapina.

Gli agenti di una volante del Commissariato di Cornigliano, durante il regolare controllo del territorio, hanno incrociato un giovane di origini sudamericane, il 29enne, dalla fisionomia corrispondente a quella dell’autore di una rapina perpetrata lo scorso 3 marzo ai danni di un supermercato di Cornigliano.

A quel punto gli operatori, che avevano visto all’epoca dei fatti le immagini della videosorveglianza, lo hanno fermato constatando che il giovane aveva indosso un giaccone nero ed un paio di scarpe uguali a quelli indossati durante la rapina.

Gli agenti hanno poi contattato il personale addetto alla sicurezza presente quella mattina nel supermercato e che ha successivamente riconosciuto nel 29enne, il giovane che aveva cercato di rapinarli rubando alcune bottiglie di alcolici.






Questo è un articolo pubblicato il 02-04-2021 alle 14:06 sul giornale del 03 aprile 2021 - 121 letture

In questo articolo si parla di cronaca, roma, lazio, articolo, Antonello Staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bVMv